Logo Axolotl
#HERETOGUARD

Prima metà PG Nationals Summer Split 2021

SHARE THIS POST

Giovedì 17 giugno si è concluso il girone di andata del Summer Split del campionato italiano di League of Legends - il PG Nationals.
Scopriamo insieme com'è andata la prima parte del nostro cammino.

Per uno sguardo più approfondito, potete cliccare su “Prima, seconda o terza settimana” e verrete portati al nostro format Deep Dive su Youtube, nel quale, tramite domande ai nostri giocatori e al nostro coach, ripercorriamo i momenti salienti della settimana.

Prima settimana

Mkers

La prima partita della stagione ci vede impegnati contro i Mkers, squadra che nello scorso campionato ha avuto ottimi risultati non solo in Italia, ma anche in Europa (conquistando l’accesso ai quarti di finali del campionato europeo, la cosiddetta top8, che mancava a una squadra italiana dall’impresa firmata Outplayed nel settembre 2018)
Complice una ristrutturazione completa della squadra dei Mkers per puntare su un roster più giovane, i nostri ragazzi, seppur con un inizio un po’ a rilento, riescono a superare gli avversari in maniera molto agevole conquistando la prima vittoria. Il nostro toplaner “Deidara” viene votato come MVP grazie anche a un superbo outplay meccanico in un 2 contro 1 durante un’azione impostata dai Mkers.

Cyberground Gaming

Nella seconda giornata troviamo i CybergroundGaming, che come i Mkers hanno visto una ristrutturazione tra il Spring Split e il Summer Split per puntare su un roster promettente. Ritroviamo infatti nei Cyberground anche Vyctor, midlaner italiano che fino alla firma con Cyberground militava proprio nella nostra Academy, dove ha raggiunto risultati molto positivi e si è messo in mostra come uno dei midlaner italiani più promettenti.
La partita è stata vinta in maniera molto agevole dai nostri ragazzi in 27 minuti, con il nostro jungler “Ploxy” in grande spolvero ottenendo anche il titolo di MVP.

GGEsports

La partita non inizia nel migliore dei modi per i nostri ragazzi, con il nostro toplaner “Deidara” che soffre molto tutte le attenzioni che gli vengono riservate dalla squadra avversaria. Ma anche grazie a ciò, il resto della nostra squadra riesce a prendere un vantaggio che, con il procedere della partita, diventa incolmabile. Partita chiusa a 29 minuti, con “Ploxy” e “Roison” che vincono a pari merito il titolo di MVP.

Seconda settimana

Gaia Esports

Nella partita contro i Gaia Esports, nonostante un inizio di partita tragico (probabilmente complice anche il fatto di aver dormito sugli allori dopo la prima settimana folgorante) dovuto a qualche errore dei nostri giocatori e a un pizzico di sfortuna, la nostra squadra sembra reggere il colpo per un buon periodo di tempo. Purtroppo però vengono sopraffatti nello scontro finale e così i Gaia Esports vincono la partita, a 33 minuti.

Samsung Morning Stars

Avevamo bisogno di riscattarci dalla sconfitta del giorno precedente, e così è stato. Nonostante un inizio di partita travolgente da parte dei Morning Stars, la squadra avversaria non riesce a concretizzare il vantaggio di uccisioni in termini di obiettivi, permettendoci di accumulare i draghi e infine di conquistare l’anima del drago, risultata poi fondamentale per la vittoria della partita. Un nota d’eccezione per il nostro midlaner “Roison” in gran spolvero sul campione “Corki”, concludendo la partita con un KDA di 10/0/5 e venendo votato meritatamente come MVP della partita.
Settimana che si conclude vedendoci ancora in testa alla classifica, questa volta però non in solitaria ma alla pari di Gaia Esports e Outplayed.

Terza settimana

Outplayed

La settimana della “resa dei conti” ci vede impegnati contro gli Outplayed, squadra che ha mostrato notevoli qualità che si sono concretizzate nel 1° posto a pari merito con noi.
Una partita sulla carta molto combattuta che però non è risultata tale anche “sul campo”, dove i nostri ragazzi risolvono agevolmente la questione in 26 minuti, con il nostro jungler “Ploxy” e il nostro botlaner “Afm” che si mettono in mostra regalandoci una prestazione spettacolare, che si traduce rispettivamente per il primo con un KDA di 12/0/6 e titolo di MVP e per il secondo con un KDA di 6/0/12.

Macko Esports

Per la seconda partita della settimana ci troviamo ad affrontare il più grande ostacolo del campionato: i campioni in carica dei Macko Esports.
Una partita estremamente in equilibrio per tutta la fase iniziale della partita, fino al momento in cui “Click” (support dei Macko) non tira fuori dal cappello una prestazione fuori dal comune con il suo campione Rakan, portando a degli ingaggi davvero ben congegnati a cui ben poco possono rispondere i nostri ragazzi.Titolo meritatissimo di MVP a Click per questa partita.

E con questa terza settimana si conclude il girone d’andata del Summer Split 2021 del PG Nationals, che si preannuncia molto più combattuto del previsto. Si può notare infatti dalla classifica che la prima posizione vede quattro contendenti a pari merito: Axolotl, Macko Esports, Outplayed e Gaia Esports.
Non vediamo l’ora di dimostrare nel girone di ritorno che il primo posto spetta a noi, seguiteci sui nostri canali per rimanere sempre aggiornati su questo combattutissimo campionato e venite a tifare per noi Mercoledì 23 Giugno alle 21 per la partita che ci vede impegnati nella prima partita del girone di ritorno contro i Mkers!